Pepartèra

Pepartèra

64
0
Condividi

la partita vista da Ciffo

“Pepartèra”, cioè piedi a terra, come mi son permesso di far indicare a mister Brando, peraltro soddisfatto del punto ottenuto sull’ostico e fin qui inespugnato campo del Forlì. Soddisfatto anche il mister forlivese per aver fermato il Mantova, di cui riconosce il valore. Dunque, entrambi soddisfatti i mister, però con riserva, in quanto entrambi dicono che la propria squadra avrebbe meritato di vincere. Vattelappesca.

Fatto sta che la “battuta di arresto” del Mantova è ritenuta “salutare” anche dai nostri quotidiani, d’accordo nel rilevare, come riconosce il mister, che le precedenti “goleade” non ci devono illudere. Insomma, “dobbiamo lavorare”, come dice il Brando, e togliere gli ormai soliti difetti difensivi, visto che non sempre si possono fare caterve di gol. Ad ogni modo, siamo ancora in testa, e s-ciao.

Disegni ridotti all’osso, buttati giù in base alle descrizioni e alle foto dei nostri giornali, perché a tutt’ora Telemantova non mostra il filmato della partita.

Non riesco comunque a tacere la mia disapprovazione per l’assurda maglia verde indossata dal Mantova: una “tuta mimetica” uso militare, assurda per una squadra di calcio, che deve farsi vedere e non mimetizzarsi confondendosi con l’ambiente (prato verde!).

Il gol del Mantova (al 12’) m’è riuscito abbastanza facile, in quanto si tratta di un rigore (atterramento di Altinier) segnato dal prode Scotto e ben fotografato dai quotidiani. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

 

Il pareggio (al 33’) invece me lo sono immaginato in base alla descrizione della Gazzetta (“…la difesa si fa ancora bucare su palla filtrante e stavolta Gomez, solo davanti ad Adorni, segna l’1-1”. Quell’”ancora” è dovuto al fatto che poco prima era successa la stessa cosa, con la differenza che Adorni aveva salvato la baracca). Ma, visto finalmente il filmato, ho potuto poi sostituire il primo disegno del pareggio con quest’altro, mantenendo però il “mio” punto di vista dalla parte opposta a quella della telecamera. (clicca sul disegno per ingrandirlo)

 

Per oggi basta così, e speriamo vada meglio la prossima.