Non possiamo evitarla ma ritardarla si può

Non possiamo evitarla ma ritardarla si può

201
0
Condividi

Buona giornata vivace

La morte non si può evitare ma si può certamente ritardare.

incidenti stradali

Tralascio, per ora, gli stili di vita che incidono non poco, sul ritardo, e mi concentro sugli stili di guida.

Da cinque anni, sulle strade mantovane, i morti per incidenti non calano nonostante i mezzi siano sempre più dotati di sistemi di sicurezza attivi e passivi applicati un tempo solo sulle auto di fascia alta, ora molto più diffusi.

Nell’abitacolo siamo circondati di aribag, sul muso e sulla coda abbiamo radar che ci tutelano dagli impatti, ci sono specchietti che ci avvisano se ci stanno superano, eppure, gli incidenti con calano.

Dei 715 del primo semestre 2019, di cui 15 mortali e 385 con feriti;

208 riguardano la mancata precedenza, 129 la velocità eccessiva, 44 l’alcool e droga, 32 il sorpasso.

Il difetto, allora, sta nel manico, e il manico, in questo caso é chi guida e soprattutto come guida.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#FotoNONmie tratte dalla rete