Il tempo, il tempo chi ce lo rende?

Il tempo, il tempo chi ce lo rende?

338
0
Condividi

Buon sabato libero

Il genio di Guccini lo ha espresso già 25 anni fa cantando “Il tempo, il tempo chi me lo rende, chi mi da indietro quelle stagioni..” e una signora, lo ha riespresso ieri, sul treno Mantova Milano, fermo due ore due alla stazione di Gazzo pieve San Giacomo che persino google maps fatica a trovare.

Questa volta non é colpa di Trenord ma di Rfi, che è la società che si occupa di binari.

Si é rotto un binario, sembra impossibile, ma su questa disastrata tratta, anche il ferro si piega.

Una signora disperata, per l’ennesima giornata di ferie forzate, ha scritto sui social “ … ci rubate il tempo, ci rubate la pazienza e ci rubate pure ore di ferie e di permesso per quando ci servirebbero davvero”.

Businessman trying to return the time with rope, stop the time concept

Se é passato, forse, il principio, che la salute non è monetizzabile, anche il tempo non lo é, e non lo si può rubare e nemmeno rimborsare.

Non lo si deve far perdere.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#fotoNONmie di repertorio, tratte dalla rete