Blocco traffico: si, no, non so, in parte, forse

Blocco traffico: si, no, non so, in parte, forse

198
0
Condividi

Buon mercoledì comunicante

Ieri sera la Regione Lombardia ha sospeso il blocco del traffico, per oggi, causa sciopero del personale di Trenord.

Se c’é una cosa deleteria, nella comunicazioni, è la mancanza di chiarezza e soprattutto la mancanza di mezzi comunicanti.

Siccome non tutti, al mattino appena svegli, leggono i quotidiani locali o nazionali, e nemmeno guardano quelli o-line, nei giorni dichirati di blocco, chi arriva alle porte della città non riesce nemmeno a capire cosa c’é scritto sui cartelli provvisori posti su transenne provvisorie, nelle principali direttrici di accesso.

Oggi ad esempio, gli euro 4 diesel, che ieri dovevano stare fermi, possono girare, ma non perché sia migliorata l’aria, ma perché c’é sciopero dei treni regionali; e domani?

Domani non si sa, forse lo si saprà a sera tardi e il Sindaco farà una ordinanza in base ai risultati della medie delle centraline ecc. ecc.

Visto la frequenza con cui si presentano queste situazioni non proprio positive, sarebbe bene dotare tutti gli accessi di pannelli a comunicazione variabile come ci sono sulle autostrade, ben visibili e chiari, perché gli attuali, per dei riottosi a lasciare l’auto ferma, sono troppo piccoli o psicologicamente invisibili.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#fotoNONmie tratte dalla rete. Immagini di repertorio.

Condividi
Articolo precedenteA Desenzano Mantova befano
Prossimo articoloPioveranno milioni