Non intercettiamo chi passa dall’aeroporto

Non intercettiamo chi passa dall’aeroporto

281
0
Condividi

Buon sabato volante

Sono stati 3.638.088 i passeggeri transitati, nello scorso anno, all”aeroporto Valeria Catullo che si trova, geograficamente tra Mantova e Verona.

Quanti di questi oltre tre milioni di persone sapeva che a 33 minuti dallo sbarco, si sarebbero potuti trovare a Mantova?

Purtroppo pochissimi, perché un tempo c’era un box informazioni mantovano, ma ora non c’é più, come non c’è più una navetta che unisca Mantova al Catullo e viceversa.

So già che mi si risponderà che c’è stata e che i mantovani non la usavano, rendendo il costo insostenibile per gli Enti, ma anche la navetta per il campo canoa non era utilizzata solo 5 anni fa ed ora siamo al raddoppio delle corse e delle richieste.

Credo non sia strategicamente vincente, ignorare tre milioni di persone a pochi minuti da noi e lasciarli andare altrove senza nemmeno avvisarli che c’é anche una meta “succulenta”, da tutti i punti di vista, a 40 km di strada e 33 minuti di tempo.

Le amnesie, nel marketing, non perdonano.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#fotoNONmie. Immagini di repertorio raccolte in rete.