Microcredito a chi non danno credito

Microcredito a chi non danno credito

102
0
Condividi

Buon venerdì prestante

Le banche, che avrebbero come compito di prestare soldi a chi ne ha bisogno, faticano ad elargire mutui o prestiti se non a chi ha un lavoro a tempo indeterminato, che ormai, indeterminato non è più.

Il microcredito moderno, inventato dal premio Nobel per la pace del 2016 Muhammad Yunus, è applicato a Mantova dalla associazione Agape onlus, della Caritas, per risolvere problemi economici a chi deve pagare l’affitto arretrato, o deve spendere per la patente, utile per lavorare, o sanare debiti pregressi.

La Giunta di Mantova ha firmato una convenzione, con la Onlus, contribuendo con 20.000 euro per il potenziamento di questo servizio che ha risolto, risolve e aiuta, la pianificazione familiare di molti nuclei, altrimenti morosi.

I microprestiti, hanno un tasso del 4% (su 1000 euro prestati se ne restituiscono 1040) e vanno da pochi euro a un massimo di 5000, inoltrando domanda presso la sede della Onlus in via Arrivabene 47, a Mantova

Le banche non si fidano, ma il tasso di restituzione, di questi  microprestiti, è stato, in questi anni, del 97%, percentuale, che tanti istituti di credito rincorrono o si sognano.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie Immagini di repertorio.

Condividi
Articolo precedenteTerreni: non più beni rifugio
Prossimo articoloMorde ma non abbaia