Non possiamo usare l’auto come prima

176
0
Condividi

Buon venerdì pedalabile

La ripresa, tra le altre cose, potrebbe rischiare di vanificare alcuni risultati che sembravano a portata di mano relativamente al maggior rispetto per l’ambiente.

Prendiamo, ad esempio, l’uso dell’auto che rischia di diventare l’unico consigliato e quello più utilizzato rispetto ai rischi di contagio che, nell’immaginario, ma forse anche nella realtà, ha il trasporto pubblico.

Il Comune di Mantova fa bene a rinforzare la flotta delle biciclette che si possono noleggiare inserendo bici più leggere, e anche ben 150 a pedalata assistita, cioè con una batteria che rende il pedalare meno faticoso, soprattutto per chi è meno allenato o solo più pigro.

Il contributo statale di 500 euro, poi, a chi acquisterà una bici, è un altro tentativo di incentivare l’uso delle due ruote, senza motore, e soprattutto disincentivare quello delle quattro ruote, perché, tornare ad uso smodato dell’auto, sarebbe un regresso soprattutto per la salute di tutti.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie.

@robertostorti

#fotoNONmie Immagini di repertorio.