A22: troppi utili

A22: troppi utili

165
0
Condividi

Buon giovedì utile

L’A22 del Brennero ha approvato il bilancio 2019 con 87,1 milioni di utili, dividendo, tra gli azionisti 35,2 milioni. Troppi

Con Francia e Spagna dividiamo il triste primato che opere come le autostrade, fatte sul terreno di tutti noi che paghiamo le tasse, anche dopo essere rientrate nei costi di realizzazione, continuano a rimanere galline dalle uova d’oro per gli azionisti.

In altre nazioni, per i cittadini residenti, sono almeno gratuite, noi paghiamo a vita.

E’ vero che un po’ di questi dividendi ricadono sul territorio attraverso gli Enti locali che hanno azioni, ma è altrettanto vero che utili così alti possono essere indice di pochi o scarsi investimenti.

Ci sono tanti lavori da fare, tra Modena e il Brennero, relativi alla sicurezza e alla insonorizzazione, ad esempio, e quegli 87 e più milioni di utile, stanno ad indicarci che non è stato investito a sufficienza, altrimenti, l’utile, sarebbe più basso.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#fotoNONmie Immagini di repertorio

Condividi
Articolo precedentePonti d’oro e muri d’oro
Prossimo articoloNon ci lascia