Fontana: avere sempre la mascherina pronta all’uso

Fontana: avere sempre la mascherina pronta all’uso

194
0
Condividi

Buon sabato mascherinato.

Il leghista Presidente della Lombardia Fontana, con un nuovo decreto in vigore da oggi sino al 10 settembre prossimo, contrariamente al capo del partito in cui milita, che non ha voluto indossarla al Senato, obbliga, chi si trova sul territorio lombardo, ad avere con sé sempre una mascherina da indossare, anche all’aperto, nei casi in cui non sia possibile garantire il distanziamento fisico, e le situazioni sono ormai tante.

Il motivo di preoccupazione dei Presidenti delle regioni del Nord è legato al fatto che il virus sta ringiovanendo, nel senso che colpisce sempre più in basso d’età, portando la media dei contagi a 43 anni, sfatando, di colpo, che i giovani sono al sicuro.

L’italia è circondata da nazioni che hanno un preoccupante ritorno dei contagi, e, anche da noi, i casi stanno risalendo con il diminuire delle attenzioni di protezione e di distanziamento fisico, e Fontana ce lo ricorda, obbligandoci ad avere con noi la corretta protezione che solo la mascherina, reciprocamente indossata, garantisce.

Troviamo, però, se possibile, un posto e un modo più dignitoso di averla a disposizione, diverso da quello sotto il mento o infilata nel braccio, quando non dobbiamo coprire bocca e, soprattutto il naso.

Anche l’estetica ha le sue ragioni.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#fotoNONmie tratte dalla rete. Immagini di repertorio.