Le assicurazioni fuggono dalle campagne

Le assicurazioni fuggono dalle campagne

196
0
Condividi

Buon venerdì assicurato

Sarebbe interessante presentare il conto dei costi del cambiamento climatico a coloro che sostengono che è tutta un’invenzione.

Si provi a dirlo agli agricoltori che da tre anni perdono tutta la produzione frutticola e che fanno fatica a trovare Compagnie assicuratrici che coprano il rischio.

Le Compagnie assicurative stanno fuggendo dalle campagne e il perché si trova, come spesso succede , seguendo il flusso del denaro.

Dal 1975 al 2014 i danni liquidati agli agricoltori, danneggiati da maltempo nei 39 anni trascorsi, ammontavano a 80 milioni di euro (circa 2 milioni all’anno), dal 2015 al 2020 i milioni liquidati sono 110, cioè 22 all’anno; dieci volte tanto, e solo nella nostra provincia

Il clima fa danni, dobbiamo cambiare registro e abitudini.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

#fotoNONmie tratte dalla rete.