Ponte di San Benedetto Po: serve un intervento del Patrono

Ponte di San Benedetto Po: serve un intervento del Patrono

275
0
Condividi

Buon sabato arcuato

Il nuovo ponte sul Po che doveva unire la sponda lato Bagnolo San Vito con quella di San Benedetto procede nella costruzione degli archi che lo caratterizzeranno.

Il primo arco, quello dal lato di Bagnolo, è finito; e, tra poco, inizierà il montaggio del secondo e ultimo arco, sulla sponda sanbenedettina.

Il passo successivo sarà spingerli l’uno contro l’altro, saldandoli sul pilone al centro dell’alveo.

Manca ancora, però, da parte della Provincia, stazione appaltante, l’assegnazione dei lavori per la passerella provvisoria da usare nella fase transitoria, in attesa  della costruzione della parte in golena, prima che la Toto, ditta costruttrice, abbatta il vecchio ponte, avendo terminato il nuovo.

Servirebbe un robusto intervento del Patrono.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza indicazione esplicita di copyright