Gli spioni del Gratta & Vinci

Gli spioni del Gratta & Vinci

520
0
Condividi

Buon venerdì fortunoso

A Monzambano, una persona in pochi giorni, è diventata due volte milionaria al gratta e vinci per un totale di 3 milioni e a tutti viene qualche dubbio ma non ai ludopatici che sono i primi ad essere ulteriormente fregati.

I dubbi poi si sono tramutati in blocco della vincita e in indagini, ancora in corso.

Già al gratta e vinci si vince, seriamente e statisticamente poco, rinforzando il detto, che è certezza, che “il banco vince sempre”, in più ci sono, e ci sono stati gli spioni che spifferano le cartelle milionarie a chi poi li “ricompensa”, per cui, ovviamente, non c’è casualità ma criminalità.

Si sa benissimo che chi sogna di grattare un sogno non si farà convincere, che i suoi, sono soldi regalati, ma almeno avvisarli ulteriormente, è doveroso.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza indicazione esplicita di copyright

Condividi