Sanità Lombarda: recuperare l’abbandono del territorio

Sanità Lombarda: recuperare l’abbandono del territorio

165
0
Condividi

Buon venerdì recuperante

La nuova Assessora, sta proponendo una revisione del Sistema Sanitario Regionale, perché quello voluto da Formigoni prima, e da Maroni, dopo, non ha funzionato all’impatto con la pandemia.

L’abbandono dei servizi territoriali e l’ostinazione nel ritenere una eccellenza ciò che eccellente non era, nella prima fase della pandemia, ci ha fatto traballare non poco, rispetto ad altre regioni.

Lo ha ammesso pubblicamente, in più di una intervista e trasmissione televisiva la Signora Moratti, quando incaricava le Poste a gestire le prenotazioni che non riusciva a far decollare

Sarà necessario ridurre la visione ospedalocentrica, che non ha funzionato, e ridare valore ai servizi sul territorio.

Gli annunci della riforma, però, ancora non sono in questa direzione.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza blocchi espliciti di copyright

Condividi