Indagine Parco del Mincio; speriamo non sfumi l’asta Lago Paiolo

Indagine Parco del Mincio; speriamo non sfumi l’asta Lago Paiolo

380
0
Condividi

Buon giovedì indagante

Bisogna sempre e comunque ricordare che, una indagine, non è una sentenza e, pertanto, i vertici del Parco del Mincio, indagati per vari reati, sono innocenti sino a sentenza definitiva che, purtroppo per loro, e per noi, impiegherà qualche anno ad arrivare.

Intanto, l’attività dell’Ente, dovrebbe proseguire, con Finanzieri e Carabinieri in casa, solo con l’ordinaria amministrazione che, speriamo, comprenda l’operazione di acquisizione dell’area Lago Paiolo che andrà all’asta in questo mese.

L’operazione Lago Paiolo vede il Parco come Ente fondamentale per l’acquisizione e la trasformazione dell’area, all’asta per fallimento, a un prezzo irrisorio per i quasi 100.000 metri quadrati da destinare a parco pubblico.

Incrociamo non solo le dita delle mani ma anche quelle dei piedi.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza blocchi espliciti di copyright

Condividi