Un’arma prima o poi spara e infatti, a Voghera, ha sparato

Un’arma prima o poi spara e infatti, a Voghera, ha sparato

88
0
Condividi

Buon giovedì disarmante

Ieri, l’Assessore alla sicurezza di Voghera, ha ucciso, con un colpo di pistola calibro 22, un cittadino di 39 anni, senza fissa dimora e un po’ aggressivo, sostenendo, poi, che il colpo è partito dalla pistola che porta sempre nella fondina, perché è stato spintonato.

La pistola aveva il colpo in canna, altrimenti con una spinta, non sarebbe partito nessun colpo.

Questo signore, deve avere una visione strana dei compiti di un assessore.

Se fosse stato assessore all’urbanistica avrebbe fatto il muratore? O all’istruzione avrebbe fatto il profe? O alla viabilità sarebbe uscito con la paletta e l’etilometro?

L’uso delle armi, basta e avanza, lo abbiano le forze dell’ordine, perché un’arma, prima o poi, spara, e ieri, a Voghera, ha seminato morte.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza blocchi espliciti di copyright

Condividi