Niente di trasparente nel cambio dei vertici sanitari del Poma

Niente di trasparente nel cambio dei vertici sanitari del Poma

136
0
Condividi

 

Buon sabato trasparente

Non conosco i demeriti, o i meriti, del Direttore dell’ospedale di Mantova, che solo in Lombardia si chiama azienda, e nemmeno della sua sostituta, imposta con un blitz in Giunta regionale, da parte della Assessora e Vice Presidente.

Non li conosco io, ma nemmeno la signora Moratti, perché, formalmente e sostanzialmente, non sono stati resi noti i punteggi di metà mandato dei dirigenti nominati dalla Giunta, all’inizio del mandato amministrativo.

Se la Signora Moratti fosse la presidente di un gruppo privato che si occupa di salute, può fare quello che vuole; essendo, invece, una Amministratrice pubblica, deve stare alle regole democratiche che fanno della trasparenza il cardine, e qui, a noi cittadini, non è stato comunicato niente che assomigli alla trasparenza.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza blocchi espliciti di copyright

Condividi