Api gasate con insetticida: è come segare le piante da frutto

Api gasate con insetticida: è come segare le piante da frutto

159
0
Condividi

Buona domenica proteggente

Vicino a Suzzara, ignoti criminali, gasando le arnie di api con insetticida, hanno praticamente segato migliaia di alberi da frutto e arrecato un danno a tutti noi oltre ai proprietari delle arnie, a cui, forse, il gesto era diretto.

Sin dalle scuole materne si insegna quale è l’attività insostituibile delle api, senza le quali l’impollinazione sarebbe affidata alla casualità del vento e avremmo, forse, un centesimo della frutta che mangiamo o che dovremmo mangiare.

Sterminare, con un solo colpo di pompetta, 25 milioni di api è come tagliare il ramo su cui si è seduti, semplice da capire anche per un criminale.

Già ci pensano i cambiamenti climatici e i pesticidi spruzzati a vanvera a svuotare le arnie, mancavano solo i “gasatori” seriali a completare la disastrosa opera.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

 

#fotoNONmie tratte dalla rete senza blocchi espliciti di copyright

Condividi