Fairport Convention “Liege & lief” (1968)

Fairport Convention “Liege & lief” (1968)

840
0
Condividi

Fairport Convention
“Liege & lief”, 1968 (Island)
Folk-Rock

di Silvio Loi (E Street Records)

I Fairport Convention sono sicuramente il gruppo che più di tutti ha scritto la storia del folk inglese influenzando direttamente o indirettamente tutti coloro che si sono approcciati a questo genere musicale.
Nelle loro fila hanno militato alternandosi tra di loro tutti i più prestigiosi musicisti dell’ambito tradizionale.
Nati nel 1967 dopo un primo album prodotto da Joe Boyd, nome illustre per tutto il movimento della musica inglese (vedi anche alla voce Pink Floyd), i nostri abbandonano progressivamente il folk delle origini per proporne una versione più aggiornata e innovativa senza tradirne lo spirito originale.
“Liege & lief” esce nel 1969 con una formazione stellare: Sandy Denny, Richard Thompson, Dave Swarbick e altri nomi illustri che una volta abbandonato il gruppo avrebbero fatto la fortuna di altri prestigiose band come Albion band, Fotheringray, Stelay Span, Matthews southern comfort solo per citarne alcuni.
In questo che viene considerato l’album più importante dei Fairport ma anche il più famoso di tutto il genere folk revival inglese si alternano brani tradizionali riletti però in modo elettrico, brani scritti da Thompson secondo il suo stile più intimista e malinconico, e un medley danzereccio che coinvolgono l’ascoltatore facendolo immergere in un mondo musicale nuovo che però mantiene ben saldo il legame con il passato.

Condividi