Prefab Sprout “Steve McQueen” (1985)

Prefab Sprout “Steve McQueen” (1985)

1470
0
Condividi

Prefab Sprout
“Steve McQueen”, 1985 (Cbs)
Pop

di Nicola Martinelli

I Prefab Sprout furono un gruppo inglese che negli anni ’80 ha avuto una discreta popolarità grazie ad alcune canzoni, e che ruota attorno alla figura di Paddy MacAloon, autore di tutti brani.
Steve McQueen, pubblicato nel 1985 e prodotto da Thomas Dolby, è una raccolta di canzoni pop molto sofisticate e ottimamente arrangiate, grazie anche alla voce di McAloon e ai cori femminili di Wendy Smith.
Il titolo del disco si riferisce ovviamente al grande attore; la foto di copertina ritrae il gruppo sulla moto guidata da McQueen nel film “La grande fuga”.
Tutte le canzoni del disco sono soft e scorrevoli, la punta di diamante del disco è sicuramente il singolo “Appetite”,  che anche in Italia ebbe un discreto successo, ma anche “Goodbye Lucille” e “When love breaks down” non sono da meno.
Il gruppo poi pubblicò altri notevoli album come “From Langley Park To Memphis” e “Jordan The Comeback” ma non raggiunsero mai il grande pubblico.
Purtroppo altre sfortunate vicissitudini complicarono la vita del gruppo, tra cui la grave malattia che colpì McAloon.
Ufficialmente il gruppo non si è mai sciolto, l’ultimo disco è del 2013, ma resta inevitabilmente legato al periodo pop inglese degli anni 80.
Un disco da riscoprire.

Condividi