Viola e il blu di Matteo Bussola Ed. Salani

Viola e il blu di Matteo Bussola Ed. Salani

419
0
Condividi

Eccomi di nuovo qui! 🤗 In questa recensione vi parlerò di “Viola e il Blu” di Matteo Bussola, edizioni Salani, un libro apparentemente per bambini, ma che dovrebbero leggere anche molti adulti.

Tutto parte da una domanda che Viola fa al suo papà: “Ma perché il Rosa dev’essere per forza il colore delle femmine e il Blu dev’essere quello dei maschi?”. Il papà le spiega che non è sempre stato così, anzi: una volta era il contrario, infatti la Vergine Maria è sempre stata dipinta con il velo Blu.

Ma Viola non si accontenta di questa risposta. Vuole sapere perché le cose sono cambiate, chi ha deciso che il Rosa fosse delle femmine e il Blu dei maschi, perché non si può scegliere da soli chi essere… Ogni risposta porta ad altre domande sempre più scomode, come solo i bambini sanno farle.

E così, nel corso di un pomeriggio trascorso insieme in piazza, Viola e il suo papà ripercorrono la storia del Rosa e del Blu, analizzano il significato della parola stereotipo, si chiedono perché è così difficile uscire dalle “scatole” in cui ci mettono gli altri.

Argomenti difficili, spiegati attraverso immagini adatte ai bambini, che aiutano i lettori più giovani a capire i concetti che il papà spiega a Viola.

Le illustrazioni sono quasi tutte blu pastello, il colore preferito di Viola, e il carattere di scrittura è grande, adatto anche agli over “-anta”. 😜

Un breve romanzo che, partendo da una cosa apparentemente semplice ed innocua come i colori, riesce a toccare argomenti ostici e profondi, attuali adesso e sempre. Perché il rispetto per gli altri va insegnato sin da piccoli.

Buona lettura e buon divertimento! 😘👋

@Alisea Zamboni

Voce parlante: @maria vittoria grassi

Condividi