Diario di un (noob) guerriero

Diario di un (noob) guerriero

189
0
Condividi

Eccomi di nuovo qui! 🤗 Oggi mio fratello (perché io questi libri non li ho letti e quindi… Beh, in questo caso sarò io la collaboratrice! 😉) vi parlerà di “Diario di un (noob) guerriero”, una serie di 6 libri ambientati su Minecraft scritti da Cube Kid.

La storia racconta di Minus, un giovane villico che vuole diventare un guerriero. Durante il suo lungo percorso durato più di 1600 pagine (non fatevi spaventare dal numero: è anche pieno di disegni, e poi è la somma di tutti e 6 i libri 😜), Minus, insieme ai suoi amici Elisa, Esmeralda, Lola, Maciste e Max, dovrà affrontare non solo le scuole medie, infestate da bulli come Rudi e Peter, ma anche le continue battaglie contro i mostri che attaccano il villaggio.

Alla fine dell’allenamento Minus dovrà uscire dal proprio villaggio e salutare la famiglia per andare a svolgere una quest, una sorta di missione che dovrà compiere. Ma non sarà solo, perché i suoi amici lo aiuteranno a realizzare il suo sogno di diventare un guerriero.

Minus dovrà inoltre subire l’arrivo di alcuni umani, che dicono di arrivare dalla Terra. Loro giocavano a Minecraft e pensavano che fosse un semplice videogioco, ma non sanno che ormai è diventato realtà.

Ho amato questo libro per l’umorismo dello scrittore, le continue avventure di Minus, che ormai è quasi come un amico per me, ma soprattutto mi ha appassionato la sua vita alle scuole medie. Soprattutto visto che le sto frequentando anch’io! 😜

IL MIO VOTO È:

immaginate di essere a Napoli. Passate davanti alla pizzeria dove hanno inventato la pizza e spinti dal profumo entrate. Li vi offrono 100 fette di pizza, quando voi ne avevate pagate 5. La pizza è la migliore che abbiate mai mangiato, cotta nel forno a legna migliore del mondo.

Ecco, questo è il mio voto per questa serie di libri, che qualunque appassionato di Minecraft deve ASSOLUTAMENTE leggere!!! 😍😍😍

Arrivederci e alla prossima! 🤗👋

Edoardo ed Alisea Zamboni

Voce parlante di Maria Vittoria Grassi

 

Condividi