NO ALLA DAD, PALAZZI DALLA PARTE DEGLI STUDENTI

NO ALLA DAD, PALAZZI DALLA PARTE DEGLI STUDENTI

95
0
Condividi

Carissimi lettori e lettrici,
Il sindaco di Mantova, Mattia Palazzi mostra il suo pieno impegno per scongiurare la dad e dare più spazio agli studenti riportando il problema in prefettura.
E’ stato ipotizzato il doppio turno per dare sostegno alle scuole e alla provincia per la ripresa scolastica in classe, ritenendo che la didattica a distanza non funzioni e non formi correttamente i ragazzi.
Palazzi si rende pienamente disponibile a garantire spazi per le lezioni e per il pieno rispetto dei protocolli di sicurezza, non lasciando al caso eventuali soluzioni possibili.
Noi che siamo l’oggetto della discussione riteniamo che siamo stati già sufficienti privati del nostro diritto allo studio e non abbiamo vissuto a pieno la nostra vita scolastica, inoltre, i doppi turni sono alquanto estenuanti e demotivanti.
Sosteniamo gli interventi del sindaco di Mantova il quale si è battuto per noi studenti per garantirci la quotidianità scolastica privataci dalla situazione pandemica.
Grazie per l’attenzione!

ITET MANTEGNA gruppo Orbetello: Cammalleri Matteo, Crescimbeni Sofia, Pezzo Giuliana, Scuteri Alice

Condividi