Consumiamo territorio come il pane

Consumiamo territorio come il pane

134
0
Condividi

Buon lunedì recuperante

Ogni mantovano ha consumato negli ultimi anni, 611 metri quadrati di territorio, cementificandolo.

Su 64 Comuni, solo 8, tra il 2020 e il 2021 non hanno rubato territorio per cementificarlo.

In questi giorni, la ditta che ha acquistato i 100.000 m2 dell’area Lago Paiolo per poco più di 500.000 euro, battendo all’asta Comune e Parco del Mincio, ha iniziato lavori di bonifica, evidentemente, per costruire, come la legge le consente.

Continuiamo a costruire, e sarebbe interessante sapere per chi o per cosa, visto che la popolazione non cresce e non è che il commercio sia fiorente.

La strada da imboccare non è quella dell’immobilismo ma del recupero perché costruendo solo il nuovo, il vecchio, abbandonato, genera degrado estetico e insicurezza fisica e sociale.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini di repertorio tratte dalla rete, senza esplicite, bloccanti, indicazioni di copyright o con impossibilità di risalire, con certezza, al titolare dell’immagine stessa

Condividi