Zanzare: dobbiamo sostituirci alle rondini che abbiamo sfrattato

Zanzare: dobbiamo sostituirci alle rondini che abbiamo sfrattato

134
0
Condividi

Buon venerdì pungente

Contribuire a ridurre i rischi di contagio dal virus conosciuto come West Nile, spetta a ognuno di noi, sia riparandosi sia riducendo i luoghi in cui le larve si sviluppano.

Le campagne di disinfestazione pubblica sono state moltiplicate, dobbiamo moltiplicare le attenzioni che riguardano il nostro ambiente privato, dove il pubblico, nulla può.

Usare larvicidi nei tombini dei cortili, eliminare ristagni d’acqua nei sottovasi e in tutti quei luoghi in cui può esserci ristagno d’acqua, inserire pesci rossi (gustatori di larve), nelle fontane o nelle vasche ornamentali, svuotare almeno settimanalmente e pulire a fondo gli abbeveratoi per uccelli e altri animali domestici.

Abbiamo ridotto lo spazio per rondini, rondoni e pipistrelli, adesso dobbiamo sostituirli, perché il problema esiste e i contagi di queste settimane, lo dimostrano.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini di repertorio tratte dalla rete, senza esplicite, bloccanti, indicazioni di copyright o con impossibilità di risalire, con certezza, al titolare dell’immagine stessa

Condividi