Dissesto idrogeologico: le colpe sono sempre degli altri

Dissesto idrogeologico: le colpe sono sempre degli altri

81
0
Condividi

Buon sabato piovoso

E’ successo nelle Marche ma poteva, e può succedere, anche da noi.

Il dissesto idrogeologico riguarda l’Italia, non solo qualche regione.

Abbiamo mandato da Mantova, dei pompieri a dare una mano, ma serve un intervento divino, perché noi umani non sappiamo più fare nulla o non sappiamo cosa fare.

I Sindaci, all’unisono dicono di non essere stati avvisati, la Protezione Civile dice che hanno sbagliato i previsori i quali dicono che è colpa dell’algoritmo che si è incartato.

Siccome l’algoritmo non lo conosce nessuno, è colpa di nessuno ma i dissesti, gli abusi edilizi, le leggi approvate senza decreti attuativi sarebbero una buona traccia per cercare i colpevoli, ammesso che possa servire.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini di repertorio tratte dalla rete, senza esplicite, bloccanti, indicazioni di copyright o con impossibilità di risalire, con certezza, al titolare dell’immagine stessa.

Condividi