Pare che le ferrovie facciano sul serio

Pare che le ferrovie facciano sul serio

67
0
Condividi

Buon lunedì ferroviario

Questa volta sembra che Rfi, l’azienda proprietaria dei binari e delle stazioni, faccia proprio sul serio.

Non sono solo promesse, ma espropri e cantieri.

Tra 12 giorni aprirà il cantiere in piazza Don Leoni, per la costruzione del sottopasso pedonale e speriamo che non si trovino rovine, bombe inesplose o intoppi idraulici.

L’altro segnale sono le 5 pagine, scritte fitte fitte sui quotidiani locali, di espropri riguardanti il raddoppio della linea ferroviaria nella tratta Piadena – Mantova, prima fase funzionale del raddoppio della Codogno-Cremona-Mantova

Il piede di partenza è quello giusto, la cautela è d’obbligo, perché, anche per la discussa e discutibile autostrada Cremona-Mantova, gli espropri erano già stati fatti.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini di repertorio tratte dalla rete, senza esplicite, bloccanti, indicazioni di copyright o con impossibilità di risalire, con certezza, al titolare dell’immagine stessa.

Condividi