Difficile vendere le caserme

Difficile vendere le caserme

151
0
Condividi

Buon lunedì immobiliare

La Provincia, come tutti gli Enti che hanno immobili che non sono strumentali all’esercizio delle proprie funzioni istituzionali, cerca, da anni, di vendere tre caserme, una casa cantoniera e dei terreni ma fatica a trovare acquirenti.

Probabilmente il motivo principale delle aste deserte, negli ultimi anni, oltre ad essere di natura economica, ha, nel caso delle caserme, il vincolo che debbano rimanere tali e, la fama di cattivo pagatore dello Stato, è piuttosto diffusa.

Comprare una caserma occupata dai Carabinieri di Sermide, Revere e Via Chiassi a Mantova, per poi affittarla agli stessi attuali occupanti, evidentemente non ha attratto nemmeno la ditta che sta costruendo il Ponte di San Benedetto, e non attrae altri, anche perché, i Ministeri pagatori, hanno più volte imposto rateizzazioni prolungate e tetti bassi, all’importo degli affitti.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini di repertorio tratte dalla rete, senza esplicite, bloccanti, indicazioni di copyright o con impossibilità di risalire, con certezza, al titolare dell’immagine stessa

Condividi