E’ sempre l’ora di cercare la pace

E’ sempre l’ora di cercare la pace

106
0
Condividi

Buon venerdì pacifico

Un gruppo di persone di Mantova, che raccolto più di 900 adesioni, anche da fuori provincia, hanno deciso di intraprendere uno sciopero della fame collettivo, per la pace, che è il contrario della guerra; meglio precisare per chi ritiene che sia solo una utopia.

Si può essere scettici sul metodo ma non sulle intenzioni, e soprattutto è sempre l’ora di cercare la pace e di svuotare gli arsenali, ma non per darli ad altri che si sventrano.

Senza bisogno di fare liturgiche dichiarazioni che il russo è l’aggressore e l’ucraino è l’aggredito, la Pace va cercata collettivamente e non solo lasciata alle dichiarazioni del Papa, perché questa, come l’altra ventina di guerre guerreggiate attualmente, finirà necessariamente attorno a un tavolo con contendenti e arbitro, e si dovrà mediare.

Più ritardiamo, più morti, inutili, ci saranno.

A risentirci, o a rileggerci, alla prossima occasione. Grazie

@robertostorti

Immagini di repertorio tratte dalla rete, senza esplicite, bloccanti, indicazioni di copyright o con impossibilità di risalire, con certezza, al titolare dell’immagine stessa

Condividi