OMEOPATIA: CURA O EFFETTO PLACEBO?

OMEOPATIA: CURA O EFFETTO PLACEBO?

92
0
Condividi

Di Giulia Pancera

Amata, osteggiata, accusata di essere solo placebo, dell’Omeopatia se ne parla sempre più spesso e molti si sono fatti una personale opinione sperimentandola in prima persona. Ma con la parola Omeopatia, esattamente cosa si intende? Come funziona? È davvero efficace?

COME FUNZIONA L’OMEOPATIA?

Il principio su cui si basa l’Omeopatia è quello di “curare il simile con il simile”. Il medico che la scoprì si rese conto che le stesse sostanze che provocavano malattie nelle persone sane, se utilizzate in forma diluita, erano invece in grado di curare quella stessa malattia.

Si convinse così che lo stesso principio attivo può far ammalare o curare la medesima patologia e che tutto si gioca sul quantitativo utilizzato: alte dosi ammalano, basse, anzi bassissime, dosi sono invece curative.

Secondo l’omeopatia, infatti, la diluizione del principio attivo non comporta affatto una riduzione dell’effetto di quella sostanza, ma al contrario sarebbe in grado di potenziarlo.

Il punto forte dell’Omeopatia è senza dubbio quello di curare l’essere umano nella sua completezza, affrontando i problemi a monte e non solo i sintomi come si ostina ancora a fare la medicina tradizionale.

L’OMEOPATIA È DAVVERO EFFICACE?

Se si va a guardare all’interno dei granuli o dei prodotti omeopatici il quantitativo di principio attivo ci si accorge che non ce n’è (o quanto meno non c’è nei termini considerati validi dalla medicina tradizionale). Si trovano infatti semplicemente acqua, zucchero, amidi o altri solventi. Ed è proprio per questo che la polemica è sempre accesa da parte di chi ritiene questa medicina una “bufala”.

Ma allora l’omeopatia è davvero efficace o no? Questa è di certo la domanda a cui è più difficile rispondere. Molti medici e altrettante ricerche scientifiche sono convinte che l’omeopatia, quando funziona, sia solo effetto placebo, tanti altri invece, considerando anche la loro esperienza sul campo, la considerano al contrario molto efficace.

Una polemica che non si arresta e anzi è destinata a rimanere sempre viva quella che coinvolge l’omeopatia. Certo è però che tante persone si mostrano soddisfatte dei rimedi omeopatici utilizzati per se stessi o per i propri bambini.

 

 

Progetto COalCO

Alternanza Scuola Lavoro