Immigrazione a Mantova: dati a confronto

Immigrazione a Mantova: dati a confronto

877
0
Condividi

L'assessore Fausto Banzi commenta ai nostri microfoni i dati emersi in questi giorni

La nostra provincia al secondo posto in Italia per numero di clandestini

Sono stati resi noti in questi giorni alcuni dati molto significativi riguardanti il fenomeno dell’immigrazione. Dati che fanno riflettere e che martedì 13 maggio, alle ore 11:30, commenteremo con l’aiuto dell’assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Mantova, Fausto Banzi.
La nostra provincia, ad esempio, si colloca al secondo posto in Italia per numero di clandestini, ma l’indice di devianza (ovvero la percentuale di stranieri denunciati sul totale degli stranieri soggiornanti) risulta essere tra i più bassi a livello nazionale. Mantova, inoltre, si posiziona all’ottavo posto per quanto concerne l’indice di integrazione della popolazione straniera, un dato positivo, emerso anche dall’analisi di parametri quali l’inserimento lavorativo e la stabilità sociale, ma solo il 14% degli stranieri regolari nel nostro territorio risulta in possesso di una carta di soggiorno a tempo indeterminato.

Condividi