Al Poma un ambulatorio per la cura delle distonie

Al Poma un ambulatorio per la cura delle distonie

488
0
Condividi

Intervista alla dott.ssa Anna Magherini (28/1/11)

Il botulino: le sue proprietà mediche

Dall’inizio del 2010 è attivo all’interno della struttura di Neurologia dell’Ospedale Carlo Poma l’ambulatorio per la cura delle Distonie. In tale ambulatorio vengono seguite e trattate con neurotossina botulinica le Distonie
primarie prevalentemente cranio-cervicali (emispasmo facciale, blefarospasmo, torcicollo
spasmodico, crampo dello scrivano, tremore distonico e così via) e le distonie degli
arti secondarie a disturbi del movimento (prevalentemente la malattia di Parkinson e i
parkinsonismi atipici quali l’Atrofia Multisistemica, la Paralisi Sopranucleare Progressiva
e la Degenerazione Corticobasale) o secondarie all’uso di farmaci.
Quando necessario, il trattamento con neurotossina botulinica viene preceduto da un mirato studio
elettromiografico/poligrafico sui muscoli da trattare. L’Ambulatorio è gestito da due medici della Neurologia: Anna Magherini, alla quale da alcuni mesi si è affiancata Natascia Casula.
La coordinatrice infermieristica del servizio è Manuela Camicia. L’Ambulatorio ha cadenza mensile. Per richiedere una prima visita è necessario contattare telefonicamente il Servizio al numero 0376.201519 e lasciare
un messaggio con i propri dati.
Il paziente verrà contattato per eseguire una prima
valutazione ambulatoriale prima di procedere all’eventuale trattamento con neurotossina
botulinica.