Patologie Croniche Gastrointestinali (18/3/11)

Patologie Croniche Gastrointestinali (18/3/11)

490
0
Condividi

Intervista a Viviano Benedini, gastroenterologo

Non vanno confuse con patologie nervose

Ogni anno, sono più di un milione e 600 mila gli italiani ricoverati per malattie dell’apparato digestivo di cui la maggior parte hanno oltre 65 anni (40% dei ricoverati), il 19% ha tra i 45 e i 59 anni, il 18% ha tra i 25 e i 44 anni. È la fotografia della Gastroenterologia in Italia scattata da FIMAD – la Federazione Italiana Malattie Apparato Digerente – che raggruppa le tre società scientifiche AIGO, SIED e SIGE che operano nella Gastroenterologia e nell’Endoscopia.
Ma quali sono le patologie croniche gastrointestinali, la cui diagnosi è in aumento, insieme all’incidenza nella popolazione? Come curarle, come conviverci, come non confonderle con patologie nervose?
Parliamo di Morbo di Crohn, Celiachia e dintorni insieme al dott. Viviano Benedini, direttore del Dipartimento di Gastroenterologia