12 milioni per la linea ferroviaria Milano-Mantova

12 milioni per la linea ferroviaria Milano-Mantova

550
0
Condividi

Tra gli interventi il riammodernamento, ma niente raddoppio

Protocollo d'intesa tra RFI e Regione

Un mantovano ci è salito almeno una volta nella vita e probabilmente ci è rimasto più del previsto. Stiamo parlando della disastrata
linea ferroviaria che collega la nostra città a Milano, tratto tristemente noto per scarsa puntualità e continui disservizi.
151 kilometri, la maggior parte a binario unico, che vengono percorsi ogni giorno da 10mila pendolari che da anni denunciano sovraffollamento
e ritardi.
Nel 2013 un dossier di Legambiente la inseriva nelle 10 linee ferroviarie più malmesse d’Italia e ora sembra che ci si sia accorti
dell’effettiva necessità di intervenire rapidamente sul servizio.
Regione Lombardia e RFI (Rete Ferroviaria Italiana) hanno deciso infatti di investire 12 milioni di euro nei prossimi 2 anni per riammodernare
la linea e migliorare il servizio.
Abbiamo parlato di questo con Andrea Bertolini, rappresentante mantovano dell’Associazione Utenti del Trasporto Pubblico e pendolare della linea Milano-Mantova.

[Lorenzo Pirovano]

Condividi