Don Panizza e il Vangelo nelle terre di mafia

Don Panizza e il Vangelo nelle terre di mafia

572
0
Condividi

""Parlare di onestà e politica pulita nelle catechesi""

Stasera (20.45) incontro in Gradaro

Ritorniamo a parlare di mafia, anzi di contrasto alla mafia. Lo facciamo perchè non lo si fa mai abbastanza e anche perchè stasera alle 20.45 presso l’oratorio di S.Maria del Gradaro il Centro per la pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Mantova organizza un incontro dal titolo “”annunciare il Vangelo nelle terre di mafia””. Un evento
che non riguarda solo la Chiesa ma l’intera cittadinanza che in questo periodo è stata travolta dalle notizie legate all’inchiesta sulla mafia nelle istituzioni e nell’economia
mantovane. Interveranno al microfono Paolo Lomellini, neo direttore de La Cittadella, e Don Giacomo Panizza, fondatore della Comunità Progetto Sud di Lamezia Terme in provincia di Catanzaro e autore del libro “”La mafia sul collo””. Ed è proprio Don Giacomo Panizza ad essere intervenuto ai nostri microfoni: “”Nelle terre di mafia le parole del Vangelo devono portare a un cambiamento nel modo di comportarsi”” ha detto, sottolineando come “”la Chiesa può fare molto meglio nel contrastare la criminalità organizzata. Non esistono preti antimafia, ma esistono i mafiosi, che sono anti-Chiesa””.

[Lorenzo Pirovano]

Condividi