Mantovagando 25 Giugno – 5 fontane da assaporare

Mantovagando 25 Giugno – 5 fontane da assaporare

471
0
Condividi

Oggi, visto il caldo ormai estivo vorremmo invitarvi ad un itinerario idrico. L’estate a Mantova finisce con Festivaletteratura. Spesso infatti si sente dire anche nei luoghi di lavoro: ne parliamo dopo il festival, ci risentiamo dopo il festival. E durante i 5 giorni della manifestazione tra file, eventi e attese può venir voglia di dissetarsi non solo con la letteratura ma anche con l’acqua di una delle tante fontane sparse per la città (a questo link trovate anche i risultati delle analisi per chi volesse diventare un sommelier d’acqua di fonte). Bisogna dire che quelle mantovane sono fontane discrete, mai trionfali né fenomeni da baraccone (come avrebbe detto Giovannino Guareschi). Tra tutte le fontane di città ce ne sono alcune che sono un po’ più speciali delle altre, almeno per me. Eccovene 5 da riscoprire anche durante l’anno…

Condividi
Articolo precedenteI social non sono la realtà sono la minoranza del bar sport
Prossimo articoloI pareri di Spesso Di Parte
Giacomo Cecchin
Giacomo Cecchin è giornalista, storico per passione e guida turistica a Mantova e dintorni. Lavora in Apindustria, un'associazione di categoria, dove oltre alla funzione di responsabile della comunicazione e della formazione. Nel tempo libero si definisce «un lettore che prende appunti»: parla di cose mantovane tenendo conferenze e guidando itinerari inconsueti, scrive sui giornali che lo ospitano e cura un blog (https://mantovastoria.wordpress.com/) su curiosità, cultura e personaggi di Mantova e dintorni.